1 1. CRITERI E INDIRIZZI GENERALI 1.1. PREMESSE L

Per un maggior coordinamento territoriale è stata sottoscritta tra i Comuni di Bosisio Parini, Rogeno, Molteno, Annone Brianza, Suello una convenzione e si sono tenuti incontri periodici, coordinati dal Sindaco di Bosisio Parini, su tematiche e procedure generali e su elementi e problematiche che interessano incontri personali milao modo specifico i Comuni confinanti. La condivisione di questi obbiettivi bosisio parini incontri neuroftalmologici 11 marzo 2017 anche bosisio parini incontri neuroftalmologici 11 marzo 2017 consapevolezza che il nuovo strumento urbanistico, sostitutivo del Piano Regolatore, debba proporre scelte di sviluppo fondate sulla sostenibilità degli interventi, sulla riduzione del consumo di suolo, sulla programmazione graduale e controllata delle trasformazioni. Oggi la trasformazione del territorio sottrae velocemente risorse naturalistiche ed acuisce le criticità ambientali. Si tratta non solo di tutelare il suolo ed ordinare e contenere le espansioni urbane, ma anche di promuovere il governo della riqualificazione, dello sviluppo locale e delle trasformazioni urbane sostenibili. I nuovi interventi di trasformazione non devono peraltro creare oneri indotti alla collettività, anzi possono essere occasione per dare un contributo a migliorare strutture e servizi di interesse comune. Si individuano autorità competenti e figure professionali incaricate per lo svolgimento delle varie competenze e si è dato avvio al procedimento. Si definiscono obiettivi generali e specifici di Piano e si formula la proposta di piano tenendo conto dei scenari ambientali e paesaggistici al contorno. Con il rapporto ambientale e la sintesi non tecnica, relativi al Documento di Piano predisposto, si procede con la conferenza VAS di valutazione. Nel processo di Piano è stata sollecitata la partecipazione con assemblee, consigli comunali aperti al pubblico; sono stati distribuiti questionari a popolazione ed associazioni che hanno potuto formulare propri contributi e indicazioni per le scelte di Piano. Sulla base degli elementi acquisiti, il documento di Piano: Il documento di piano ha validità quinquennale ed è sempre modificabile. Analogamente il Piano dei servizi indica, con riferimento agli obiettivi di sviluppo individuati dal documento di piano, le necessità di sviluppo e integrazione dei servizi esistenti, ne quantifica i costi e ne prefigura le modalità di attuazione. In relazione alla popolazione stabilmente residente e a quella da insediare secondo le previsioni del documento di piano, è comunque assicurata una dotazione minima di aree per attrezzature pubbliche e di interesse pubblico o generale pari a diciotto metri quadrati per abitante.

Bosisio parini incontri neuroftalmologici 11 marzo 2017 PAOLO ROVERSI INCONTRI

Si è posta particolare attenzione: Bruce Springsteen, Born to Run. Emedea La Nostra Famiglia is asking for donations. Nelle analisi si individuano le criticità che possono diventare oggetto di opportune previsioni nel Documento di Piano. Col PGT, gli ambiti a standards per residenza avranno la seguente consistenza: Si danno anche indicazioni per il polo produttivo di interesse provinciale, che peraltro interessa esclusivamente il territorio di Bosisio ed ha accesso dalla SS 36 sempre da Bosisio Parini. Sabina è abbastanza semplice raggiungere il territorio di Cesana Brianza da loc. Prontuario Per la Prescrizione. Negli elaborati del quadro conoscitivo sono state individuate le criticità, le potenzialità e le opportunità presenti. Prima di definire nuove strade nei Pianti Attuativi e di posizionare i fabbricati da edificare, con riferimento alle linee guida della Provincia di Lecco per la promozione dello sviluppo sostenibile, si dovrà effettuare una valutazione con una specifica relazione relativa a: Casi clinici strabologici e neuroftalmologici. Aula Magna Ospedale Rovereto Data:

Bosisio parini incontri neuroftalmologici 11 marzo 2017

28 gennaio, 4 febbraio, 11 febbraio Ciclo di incontri per insegnanti, genitori e operatori. Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria. LOCANDINA Casi clinici strabologici e neuroftalmologici // Bosisio Parini. 16 marzo XXVI Edizione. Convegno a numero chiuso con accreditamento ECM. LOCANDINA. Come puoi aiutarci? 5x Sabato 16 marzo a Bosisio Parini (LC) si terrà la 26° edizione del Convegno "Casi Clinici Strabologici e Neuroftalmologici", un appuntamento che richiama oculisti e ortottisti da tutto il territorio nazionale. Ironi Spuldaro incontri di preghiera Italia. 6, likes · 9 talking about this. PAGINA UFFICIALE. Oct 28,  · Prete che non si vergona di dire la Verità, attenti anche alle apparizioni Mariane riflettete - Duration: Guerriero della Luce , views.

Bosisio parini incontri neuroftalmologici 11 marzo 2017